Componenti oleodinamici di qualitÀ al giusto prezzo

  •  Language:
  • |

COMUNICAZIONE

MOSE: le paratoie di Treporti funzionano

Non senza clamore mediatico e un pizzico di trepidazione, pochi giorni fa è stato eseguito il sollevamento della prima schiera completa e funzionante di paratoie del MOSE, il sistema per la salvaguardia di Venezia dall’acqua alta.
La schiera di paratoie in questione è quella della bocca di porto di Lido nord, lato Cavallino-Treporti, sul cui progetto c’è anche il know-how e lo studio di General Fluidi.

Il sistema ha funzionato come previsto e le 21 paratoie si sono alzate a 35° lungo il tratto di canale. Perfettamente allineate e stabili al moto ondoso, il primo troncone di paratoie messo in funzione si è dimostrato efficace, confermando la buona riuscita di un progetto estremamente complesso e per certi versi imprevedibile come quello del MOSE.

Il lavoro svolto a partire dal 2009 da General Fluidi in fase progettuale, in particolare per la realizzazione del sistema di aggancio delle paratoie, aveva portato alla realizzazione del primo lotto proprio per la schiera della bocca di porto di Treporti.

Come noto però, General Fluidi è stata estromessa dall’opera e l'ipotesi di aver subito una concorrenza sleale è oggetto di un processo civile e penale con Fip/Mantovani.

E' ipotizzabile che siano state apportate alcune modifiche al progetto iniziale del sistema di aggancio delle cerniere.

Il corretto funzionamento delle altre schiere di paratoie non è stato ancora testato.
 

« Archivio