Componenti oleodinamici di qualitÀ al giusto prezzo

  •  Language:
  • |

COMUNICAZIONE

General Fluidi per il MO.S.E. di Venezia

mose general fluidi

Del MO.S.E., acronimo che sta per MOdulo Sperimentale Elettromeccanico, si parla da anni: un sistema integrato costituito da schiere di paratoie mobili a scomparsa, per isolare la laguna di Venezia dal Mare Adriatico durante gli eventi di alta marea superiori a 110cm.
Si tratta di un intervento unico dall'ideazione alla realizzazione e messa in opera: il sistema si compone di una serie di paratoie posizionate sul fondale marino nelle tre bocche di porto, in modo da difendere Venezia e la sua laguna dalle maree e dagli eventi che accelererebbero in modo drastico il suo degrado. Il sistema MO.S.E., quindi, permette di isolare temporaneamente la laguna dal mare, senza impatti sull'ambiente, la navigabilità, la sicurezza e le normali attività, sia quando le paratoie sono in opera, sia quando sono a riposo. General Fluidi è fiera di collaborare alla progettazione e alla realizzazione di una componente fondamentale per il funzionamento di questo sistema: si tratta dell'impianto per azionare il gruppo d'aggancio che realizza l'accoppiamento tra la parte fissa e quella mobile del connettore tra paratoia e relativo cassone di alloggiamento, permettendo le operazioni di aggancio e sgancio e quindi, di rimozione, delle paratoie. L'opera di cui si sta occupando General Fluidi prevede un sofisticato meccanismo oleodinamico che permette di fatto il movimento della paratoia dai cassoni di fondazione, dove rimangono a riposo quando non necessitano di essere messe in funzione: i lavori stanno per essere ultimati, poiché a giugno ci sarà il varo dei cassoni. Un onore per l'azienda partecipare a quest'opera, onore di cui è fiera e ha saputo, come sempre, rispondere prontamente e con una soluzione di successo.

« Archivio