General Fluidi usa i cookies. Leggi l’informativa OK

Export entry strategy in Oman

General Fluidi ha partecipato all'export entry strategy in Oman organizzata da Promex

General Fluidi, insieme ad altre 6 aziende padovane, ha partecipato all'EXPORT ENTRY STRATEGY in Oman, iniziativa organizzata da Promex - Azienda Speciale della Camera di Commercio di Padova in collaborazione con l’Ufficio Ice di Ma scate.

Oman, considerato la Svizzera del Golfo, è uno dei paesi più stabili dell’area e, sopratutto, il paese con le maggiori performance in termini di sviluppo socio-economico negli ultimi 40 anni.
Come per gli altri Paesi del Golfo, gli idrocarburi (petrolio e gas naturale) costituiscono il più importante settore dell’economia del paese. Il governo sta però conducendo da diversi anni un'intensa politica di diversificazione dell’economia nazionale fondata sul rilancio di specifici settori come la logistica, le infrastrutture, il turismo e l'industria petrolchimica.
Significativo il supporto di S.E Giorgio Visetti, ambasciatore italiano in Oman , a cui vanno i nostri più sentiti ringraziamenti.
Andrea Tiburli, Ceo di General Fluidi, commenta così l'esperienza in Oman:
"Continuiamo ad avvalerci del supporto di Promex per i primi contatti all'estero anche grazie alla loro capacità di fare sinergia con le istituzioni locali, indispensabile per poter espandere il nostro business. General Fluidi ha già avviato la contrattazione per la fornitura di componenti oleodinamic i  per il settore Oil&Gas."

Ringraziamo Promex  ed ICE  per l'ottimo supporto.